? 1918 1918

Cosa si sa

Vincenzo De Iudicibus è menzionato fra i caduti nel 1918 sul Monumento ai Caduti della Grande Guerra a Gravina in Puglia (BA).

Pietre della Memoria
http://www.pietredellamemoria.it/pietre/monumento-ai-caduti-della-grande-guerra-gravina-in-puglia-ba/

Il Monumento ai Caduti

Il monumento è costituito da un gruppo di statue in bronzo che rappresentano: la personificazione dell’Italia che impugna l’asta del vessillo; il cavallo da lei montato; i soldati nello scatto che precede la carica; un prigioniero con ai polsi le catene recise. Il gruppo scultoreo poggia su un basamento in marmo bianco su cui lati sono incisi i nomi dei numerosi Caduti negli anni 1915, 1916, 1917,1918.

Il gruppo bronzeo è opera dello scultore Angelo Galli. Collocato al centro della Villa Comunale, rappresenta uno dei più bei monumenti del genere in Puglia. L’asta del vessillo, che la personificazione dell’Italia impugna, sembra voler fendere l’aria, trasformandosi quasi in arma nelle mani di chi è divenuto, nel suo spasmodico sporgersi innanzi, tutt’uno con la bestia impennantesi che cavalca. I militi in basso, congelati nel repentino scatto che precede la carica, accentuano il dinamismo del gruppo, accompagnato, nelle retrovie, dallo slancio della donna e del prigioniero, metafora del popolo che si ribella all’oppressore, che reca ancora ai polsi le catene recise. Il Monumento ai Caduti è fuso nel bronzo dei cannoni austriaci. L'opera risulta incompiuta nel retro, non avendo l'Artista ricevuto tutto il dovuto.

Vincenzo De Iudicibus - Monumento ai Caduti della Grande Guerra a Gravina in Puglia (BA)
Domenico Deiudicibus
Monumento ai Caduti della Grande Guerra a Gravina in Puglia (BA)

Pietre della Memoria
http://www.pietredellamemoria.it/pietre/monumento-ai-caduti-della-grande-guerra-gravina-in-puglia-ba/