? Dicembre 1259 ?

Cosa si sa

A Genova sono temporaneamente tornati i guelfi e a Ventimiglia il conte Guglielmo, detto de podieto, ovvero del Poggetto, cede al capofamiglia Guglielmo de' Giudici tutti i diritti che i conti hanno sulla famiglia Curlo.

Rogito del notaio di Amandolesio, per Guglielmo, conte di Ventimiglia