? 1505 ?

Cosa si sa

Secondino de Judicibus fu canonico-cantore della Cattedrale di Ventimiglia e Abate Commendatario di S. Ampeglio in Bordighera. Eresse nella Cattedrale una cappella al martire S. Secondo.

Francesco Andrea Bono, "La Nobiltà Ventimigliese"
Forni Editore Bologna, pag.24


…[omissis]…
nel 1505, il 3 Gennaio, il Canonico D. Secondino Giudici fondava una cappella in onore di S. Secondo dotandola di non pochi beni.

pag.271
Nicolò Peitavino, Intemelio
"Conversazioni storiche, geologiche e geografiche
sulla città e sul distretto Intemeliese"
Savona, Stab. Tipografico Ricci, 1923