Data di nascita

193?

Periodo di riferimento

XX secolo

Data della morte

?

Cosa si sa

Joseph Deuidicibus1 nasce nei primi anni Trenta del XX secolo negli USA. Non conosciamo i nomi dei genitori. Si diploma all'Accademia della Musica di Brooklyn nel 1954.

Non sappiamo se viva ancora negli Stati Uniti o se sia morto.


1 Da notare come il cognome presenti l'inversione della “U” e della “I” rispetto al cognome originale. Si tratta di una situazione piuttosto comune negli Stati Uniti, a causa della pronuncia inglese del dittongo “UI” rispetto a quello “IU”. Un esempio è il nome Giuseppe che spesso, negli USA, viene scritto Guiseppe.

Fonti

Atti, documenti e riferimenti relativi a Joseph Deuidicibus.

Clicca qui a sinistrasopra sulle singole voci per vederne il contenuto.
NotiziaDiploma di Laurea di Joseph Deiudicibus19 giugno 1954

Diploma di Laurea di Joseph Deiudicibus

19 giugno 1954

Joseph Deuidicibus è fra i 198 neo-laureati dell'Accademia di Musica di Brooklyn nel 1954. La notizia, con l'elenco dei laureati, viene pubblicata sui giornali locali.

BROOKLYN PREP GRADUATES 198

Msgr. FitzGibbon Is the Speaker at Music Academy Exercises

Brooklyn Preparatory High School held its 52nd annual graduation exercises Thursday evening, with 198 graduates on the stage at the Brooklyn Academy of Music. Rev. J. Vincent Watson, S.J., headmaster, presented the graduates to Rev. James J. Sheridan, S.J., president of the prep, for their diplomas. Principal speaker of the evening was Very Rev. Msbr. Francis X. FitzGibbon, dean of St. Joseph's College for Women, a member of the prep Class of 1921. Salutatorian was Ralph J. Confessore and James P. Jurich was valedictorian.

In his address to the graduates, Msgr. FitzGibbon declared: “What our high school graduates need today more than anything else is encouragement before inspiration; they need vision more than they need appraisal of the past: they need faith not only in themselves but in the future of the Christian world.

Cites Parents' Responsibility

“They need counsel to help them understand the scandals of our social and political worlds lest they harden into cynical citizens even before they cast their first vote and they need a prophet to help them understand the handwriting on the wall which will work our doom if it remains unheeded.

“If I were to speak to the parents of these graduates only I would ask them to be realistic and consecrated to their tasks — realistic about the spiritual welfare of their sons and consecrated to the task of giving a good example of Christian parenthood. They must be realistic about a college education for their charges and if, after consultation with all parties concerned, it appears that such an education is desirable, they must be consecrated to the task of seeing it through. Parents must also be realistic about the honorable position which they hold as parents and be consecrated to the task of being as faithful in their duties as Mary and Joseph.”

In conclusion, the dean reminded the graduates: “If you do not become great Christians, you will satisfy neither yourselves, your teachers, your parents, nor your God. For this were you made and for this you came into the world.”

List of graduates

Adamkiewicz, Stanley
…[omissis]…
Deuidicibus, Joseph
…[omissis]…
Jensen, Henry
…[omissis]…

«The Tablet»,
Brooklyn, New York,
Sat, Jun 19, 1954,
Page 21.

Traduzione:
198 DIPLOMATI PRIVATI A BROOKLYN
Mons. FitzGibbon è il relatore degli esercizi dell'Accademia di Musica
Giovedì sera, la Brooklyn Preparatory High School ha tenuto la sua 52a esercitazione annuale di diploma, con 198 diplomati sul palco della Brooklyn Academy of Music. Il Rev. J. Vincent Watson, S.J., preside, ha presentato i diplomati al Rev. James J. Sheridan, S.J., presidente della preparazione, per i loro diplomi. Relatore principale della serata è stato il Rev.mo Mons. Francis X. FitzGibbon, decano del St. Joseph's College for Women, un membro della classe di preparazione del 1921. L'intervento introduttivo è stato fatto da Ralph J. Confessore mentre quello di commiato da James P. Jurich.
Nel suo discorso ai diplomati, Mons. FitzGibbon ha dichiarato: “Ciò di cui i nostri diplomati delle scuole superiori hanno bisogno oggi più di ogni altra cosa è l'incoraggiamento prima dell'ispirazione; hanno bisogno della visione più che della valutazione del passato: hanno bisogno della fede non solo in se stessi, ma nel futuro del mondo cristiano.
Cita la responsabilità dei genitori
“Hanno bisogno di consigli che li aiutino a comprendere gli scandali del nostro mondo sociale e politico per non trasformarsi in cittadini cinici prima ancora di esprimere il loro primo voto e hanno bisogno di un profeta che li aiuti a capire che qualcosa di brutto è in arrivo e causerà la nostra rovina se non lo si ascolta.
“Se dovessi parlare solo con i genitori di questi diplomati chiederei loro di essere realistici e consacrati ai loro compiti — realistici circa il benessere spirituale dei loro figli e consacrati al compito di dare un buon esempio di genitorialità cristiana. Devono essere realistici riguardo a un'istruzione universitaria per i loro oneri e se, dopo aver consultato tutte le parti interessate, sembrerà loro che tale istruzione sia desiderabile, devono essere consacrati al compito di portarla a termine. I genitori devono anche essere realistici riguardo alla posizione onorevole che ricoprono come genitori ed essere consacrati al compito di essere fedeli nei loro doveri come Maria e Giuseppe».
In conclusione, il preside ha ricordato ai diplomati: “Se non diventerete grandi cristiani, non soddisferete né voi stessi, i vostri insegnanti, i vostri genitori, né il vostro Dio. Per questo siete stati fatti e per questo siete venuti al mondo.”
Elenco dei diplomati
Adamkiewicz, Stanley
…[omissis]…
Deuidicibus, Joseph
…[omissis]…
Jensen, Henry
…[omissis]…

Ritratto

Ritratto di Joseph Deuidicibus dall’annuario scolastico del 1951
Ritratto di Joseph Deuidicibus
dall’annuario scolastico del 1951