Data di nascita

2 febbraio 1872

Periodo di riferimento

1872-1918

Data della morte

16 gennaio 1918
  Molfetta
  DSI 0

          

Cosa si sa

Francesco de Iudicibus nasce a Molfetta (BA) il 2 febbraio 1872 da Giuseppe e Felicia Boccassini. Terzo di otto figli: Antonia, Teodora, Francesco, Giuseppe, Mauro, Maria, Ignazio e Girolamo.

Primo fra i maschi di una famiglia di fabbri, continua l'attività dei suoi avi e si trasferisce nel brindisino in gioventù attratto da nuove prospettive nel settore siderurgico allora in espansione nella città. Il 26 settembre 1895, sposa Serafina Spagnolettia,b, nata a Molfetta (BA) il 6 dicembre 1872. La coppia ha avuto i seguenti figli:

  • Feliciac,1 (❀1893-1922✟),
  • Agostino (❀1899-19??✟).

Serafina muore a Molfetta (BA)d il 22 dicembre 1900. In seguito, probabilmente nel 1901, Francesco sposa, in seconde nozze, Luisa De Lillo, nata a Brindisi (BR) il 25 ottobre 1877. La coppia ha avuto i seguenti figli:

  • Giuseppe (❀1902-1903✟),
  • Rosaria, detta Adelina (❀1903-1975✟),
  • Giuseppa, detta Pina (❀1905-1967✟),
  • Italia (❀1907-19??✟),
  • Letizia (❀1909-1910✟),
  • Antonio (❀1910-1974✟),
  • Ida (❀1912-1984✟),
  • Iole, detta Viola (❀1916-1998✟).

Francesco non tornerà più a Molfetta perchè prende servizio in una distilleria di Lecce come capofficina, dove muore incenerito il 16 gennaio 1918 a causa di un incendio divampato all'interno della struttura. Ai suoi familiari vengono resi solo i suoi occhiali. È sepolto nel cimitero di Lecce (LE), in un ossario, insieme a Luigi de Bonis, propritario della distilleria, perito insieme a lui nell'incendio. La moglie Luisa morirà a Brindisi (BR) vent'anni dopo, il 13 gennaio 1938.

A Francesco e a suo fratello minore Giuseppe, si deve la cospicua presenza di de Iudicibus nella città di Brindisi.

Archivio di Stato,
Stato Civile Italiano,
a Atto di nascita n. 1131.
b Atto di matrimonio n. 189.
c Atto di nascita n. 977.
d Atto di morte n. 753.

Dalle ricerche di Silvio Giuseppe de Iudicibus.
Informazioni fornite da un nipote di Francesco de Iudicibus.


1

[N.d.A.] Francesco è il capostipite di un ramo particolarmente ricco di de Iudicibus nel brindisino.

Ritratto

Francesco de Iudicibus - Ritratto
Francesco de Iudicibus - Ritratto

Vai alla stessa scheda nel ramo di provenienza