Data di nascita

26 maggio 1955

Periodo di riferimento

1955-vivente

Data della morte

vivente
  Lecce

Cosa si sa

Maria Gabriella de Judicibus è nata a Lecce il 26 maggio 1955 da Giuseppe e Luigia Cappello. Il padre è avvocato penalista cassazionista mentre la madre è docente di Lettere Classiche. Entrambi hanno pubblicato numerosi saggi e volumi di versi e narrativa. Dal 1980 è sposata con il Contrammiraglio pilota M.M Lindo Collabolletta e ha due figlie:

  • Fabiola Collabolletta (❀19??-vivente),
  • Ida Collabolletta (❀19??-vivente).

Attualmente vive a Lecce, in una antica masseria salentina a pochi chilometri dal mare Adriatico.

Biografia

Figlia d’arte, ha cominciato a scrivere giovanissima, pubblicando, a 18 anni, il suo primo libro di poesie e collaborando con la redazione di numerose riviste ed emittenti locali e regionali. Laureatasi con lode in Lettere e Filosofia, con una tesi sperimentale in Psicolinguistica, elaborata presso il CNR di Roma, ha superato con ottimi voti i concorsi a cattedra per gli insegnamenti di Italiano, Storia, Geografia nella Scuola Media e Materie Letterarie negli Istituti Superiori, entrando in ruolo nel 1984 e collaborando continuativamente con prestigiose riviste nazionali quali “Scuola e Didattica”, “RES”, “La Scuola e l’Uomo”.

Ha fondato, a Lecce, nel 2008, la prima associazione cittadina associata all'Unione Nazionale Pro Loco Italia e attualmente collabora con la rivista Puglia&Mare, curando articoli legati alla promozione e valorizzazione del territorio e della sua cultura immateriale.

Dal 1999, per l’Università del Salento, ha collaborato in qualità di Disciplinarista, con la cattedra di Didattica della Lingua Italiana e di Linguistica Italiana, conducendo per il Laboratorio interfacoltà di Riscrittura Testuale, moduli di Scrittura Creativa e Transcodificazione, partecipando all'attività di ricerca condotta sulla prima rivista didattica del Regno d'Italia: “Il Corriere delle Maestre”, con partecipazione a convegni scientifici a carattere nazionale e internazionale e relative pubblicazioni. L'attività di ricerca didattica applicata ai vari ambiti della comunicazione testuale è continuata, dal 2002, come Supervisore di Tirocinio per l’Indirizzo Linguistico-letterario della prima SSIS Puglia e come Coordinatrice del TFA per le classi di concorso A43, A50,A51,A52.

Si occupa di Formazione Formatori ed è membro attivo di gruppi di ricerca-azione MIUR a livello nazionale e territoriale, su tematiche connesse alla ricerca metodologico-didattica, alla comunicazione funzionale e creativa, all’espletamento del diritto-dovere nelle diverse forme di progettazione integrata.

https://www.youcanprint.it/autori/28076/ildrago2017liberoit.html

Opere

Finalista in prestigiosi concorsi di poesia nazionali ed internazionali, ha pubblicato il romanzo storico “Lettere dal Libano”, ispirato alla guerra tra Israele e Libano degli anni '80; le due short stories de “L'Inesistente” e de “La Curte de le mite” nell'atmosfera di un Salento magico e ancora poco conosciuto; le raccolte poetiche “Fugge l’infanzia” e “Il resto è commento”. Le ultime due sue opere sono l'interfaccia della sua cultura personale: “GrammaticalMente”, che racchiude quasi quarant'anni di ricerca linguistica applicata alla didattica dell'Italiano e della Comunicazione; “Sole sulla Terra”, che racchiude una selezione delle sezioni poetiche più interessanti dei numerosi volumi di versi pubblicati nell'arco degli anni.

L'opera spazia dalla sezione delle HEROIDES, fortemente lirica e ispirata alle donne più passionali della mitologia classica, ai versi sferzanti della sezione SDRUCCIOLANDO, in cui la denuncia sociale si fa più intensa e si vela di sarcasmo, fino alla sezione più intima in cui il canto è un appello alle giovani generazioni affinchè non rinuncino alla speranza che nasce dalla capacità di stupirsi, ogni giorno, dinanzi al mistero della Vita.

https://www.youcanprint.it/autori/28076/ildrago2017liberoit.html

Ritratto

Maria Gabriella de Judicibus
Maria Gabriella de Judicibus