Data di nascita

?

Periodo di riferimento

1447-1452

Data della morte

?
  Finale Ligure
  VMS 3

Cosa si sa

Nicolò de Judicibus nasce da Gio Batta, capitano condottiero. Non conosciamo il nome della madre. Uno di tre figli: Giovanni, Gio Francesco e Nicolò. Di origine ventimigliese, emigra a Final Borgo (Finale Ligure).

Non conosciamo il luogo e la data della morte.

Girolamo Rossi,
«Alberi genealogici di Famiglie ventimigliesi e liguri,
raccolti per cura del cav. prof. Girolamo Rossi.
Ventimiglia, 1869»
Manoscritto Inedito #90,
Biblioteca “Clarence Bicknell”

Altre fonti

Negli “Archivi, carte, cronache e statuti ed altri documenti dei Municipi Linguistici” raccolti dal Garoni, si legge di un Nicola Giudici abitante in Final Borgo, ovvero appartenente al sottoramo dei de Judicibus di Finale, quasi antico come quello di Ventimiglia.

Delle case private del Borgo anteriori al secolo XVI si trovano pochi cenni nei pochissimi documenti di quei secoli.
…[omissis]…
Mario Filelfo1 narra di una bastita posta da genovesi in valli latus quae ipsi appido super esse ac dominari videretur, eo in loco apud quem domus iam erat Nicolai Iudicis finariensis nunc autem haeredes inhabitant (lib. 1, col. 1165)
…[omissis]…

Nicolò Cesare Garoni
L'Ulivo nel Finario, pag. 135
in «Codice della Liguria Diplomatico, Storico e Giuridico»
«Archivi, carte, cronache e statuti ed altri documenti dei Municipi Linguistici dalle origini al secolo nostro»
Vol. I, Genova 1870


1 Il Garoni si riferisce a “La guerra del Finale (1447-1452)”, o “Bellum Finariense”, del celebre umanista Giovanni Mario Filelfo, nato a Pera di Costantinopoli nel 1426 e morto in Mantova nel 1480.