Data di nascita

17 luglio 1782

Periodo di riferimento

1782-1853

Data della morte

2 agosto 1853
  DGC 1

Cosa si sa

Giuseppe Giudice Caracciolo nasce a Napoli (NA) il 17 luglio 1782 da Francesco e Maria Vittoria Palma Artois. Secondo di quattro figli: Luigi, Giuseppe, Maria Francesca e Filippo. Sposa a Napoli (NA) il 28 luglio 1802 Stefania Caracciolo, nata a Martina Franca (TA) il 20 marzo 1780 da Petraccone e Argentina Imperiali. La coppia ha avuto i seguenti figli:

  • Vittoria (❀1803-1848✟),
  • Francesco (❀1805-1854✟),
  • Maria Michela (❀1807-1807✟),
  • Maria Natalina (❀1811-1812✟),
  • Ivone (❀1813-1813✟),
  • Pietro Paolo (❀1814-18??✟),
  • Eleonora (❀1816-1857✟),
  • Maria Carmela (❀1818-1818✟),
  • Marianna (❀1822-1900✟).

Muore a Napoli (NA) il 2 agosto 1853. La moglie era morta a Napoli (NA) il 23 maggio 1843.

Titoli

Giuseppe Giudice Caracciolo

  • 2° Principe di Cellamare dal 1821
  • 6° Principe di Villa dal 1821
  • 9° Duca di Sant’Elia dal 1821
  • Duca di Gesso dal 1821
  • Barone di Villamarina e Moncilione dal 1821
  • Marchese di Alfedena dal 1821
  • Cavallerizzo Maggiore del Re delle Due Sicilie
  • Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro dal 1827
  • Gentiluomo di Camera del Re di Napoli nel 1802
  • Patrizio Napoletano

Stefania Caracciolo

  • Nobildonna

Da notare l'elevato numero di figli morti in tenera età, soprattutto maschi, probabilmente dovuto alla pratica, nei vari rami delle famiglie appartenenti al casato dei Caracciolo, di sposarsi fra cugini. Non era infatti infrequente che un membro di un ramo della famiglia Caracciolo sposasse il membro di un altro ramo della stessa famiglia.