Data di nascita

?

Periodo di riferimento

3 febbraio 1484

Data della morte

?
  Molfetta/Troia
  DMT 3

Cosa si sa

Nicola de Judicibus, detto Coletta, è figlio di Antonio de Vincentio e Fasana. Ultimo di quattro figli: Gualterio, Giovanni, Antonello e Nicola. Coletta è detto Mastro. Da lui discende il ramo principale di questa famiglia de Judicibus a noi nota. Non conosciamo il nome della moglie, ma sappiamo che Nicola ha due figli:

  • Giovanni de Judicibus (𝒸𝒶.1476-1497),
  • Bilugella de Judicibus (𝒸𝒶.14??).

La vita

Ncola, ovvero Mastro Colletta, fa parte della 3a generazione di questa famiglia a Molfetta, se contiamo da Vincenzo de Marino.

Secondo il Minervini questo Nicola è il primo che si cognomina solo “de Judicibus” e non usa invece il patronimico Antonii de Vincentio, ovvero figlio di Antonio, figlio di Vincenzo de Marino, capostipite della famiglia de Vincenzio dalla quale discende questo ramo dei de Judicibus.

Pasquale Minervini,
«La Chiesa di Sant’Andrea in Molfetta»,
Mezzina, 1996, Molfetta
pag. 24

Lista degli atti ritrovati

Citato come padre di Bilugella

In un atto del notaio Gaspare Di Morra del 3 febbraio 1484 è scritto

…[omissis]… Sig.r Henrico de Loffreda Castellano della Terra di Barletta, diede duecento …[omissis]… a Mastro Bilasello di Mastro Coletta de Judicibus de Molfetta, per tanta quantità di oglio nostro atto a ricevere …[omissis]…

Atti notar Gaspare de Morra,
fol. 64

Citato come nonno di Antonio

In un atto del notaio Gaspare Di Morra del 14 settembre 1527 è scritto

Contra Magistrum Antonium q.m Magistri Bilaselli Magistri Coletta de Melficta …[omissis]… constitutus Magister Antonius q.m Magistri Bilaselli magistri Coletta de Melficta.

Atti notar Gaspare de Morra,
fol. 64

Citato come padre di Bilugella

In un atto del 17 settembre 1527 si legge:

…[omissis]… at contr. Magistrum Antonium filio Magistri Bilugelli Magistri Coletta de Melficta. Nel contracto constitutus Magister Antonius fu Magistri Bilugelli, Magistri Coletta da Melficta.