Prefazione

Autori e contributi

Questo sito raccoglie i risultati delle ricerche di varie persone che hanno contribuito a titolo volontario ad essa.

Tre sono gli autori di questa ricerca, in ordine cronologico:

  1. Filippo Giliberti (25 maggio 1902-5 aprile 1995)
  2. Danilo de Judicibus (31 ottobre 1930-25 maggio 2019)
  3. Dario de Judicibus (25 giugno 1960-vivente)

Il primo, Filippo, si è occupato prevalentemente di raccogliere dati e informazioni sulla sua famiglia, i Giliberti, appunto, e di redigere un primo albero genealogico. Il secondo si è occupato di raccogliere dati e informazioni sulla sua famiglia, i de Judicibus, e di scrivere le prime memorie della famiglia in forma cartacea. Il terzo, ovvero chi scrive, ha messo insieme i contributi di entrambi e li ha pubblicati nella forma del presente sito, arricchendoli con ulteriori informazioni raccolte in vari archivi storici e comunali italiani, in particolare in Liguria, Puglia e Valtellina. Ha inoltre effettuato varie ricerche su Dujam de Judicibus in Ungheria e in Croazia. Infine ha sollecitato ulteriori contributi da parenti di entrambe le famiglie, li ha raccolti, verificati e pubblicati nel presente sito. La ricerca è iniziata intorno ai primi anni Ottanta del XX secolo e prosegue tuttora.

Diversi familiari hanno contribuito alla presente ricerca (in ordine alfabetico per nome):

  1. Alfonso Giliberti, per i Giliberti di Sant’Arsenio;
  2. Corrado Antonio de Iudicibus, per i de Iudicibus di San Severo (FG);
  3. Giulio de Iudicibus, per il suo sottoramo;
  4. Giuseppina de Iudicibus, per i de Iudicibus di Mugnano del Cardinale;
  5. Horacio Giudice, per i Giudice e Júdice portoghesi originari del varesino;
  6. Jimmy Giliberti, per i Giliberti trapanesi, poi emigrati negli USA.
  7. Maria Gabriella de Judicibus, per alcuni de Judicibus del Salento;
  8. Mauro Lucio de Judicibus, per alcuni de Judicibus australiani, di origine pugliese;
  9. Paulo Sérgio de Iudicibus, per i de Iudicibus brasiliani, di origini martinesi;
  10. Pietro Giliberti, per i Giliberti del Salento;
  11. Silvio Giuseppe de Iudicibus, per moltissimi de Iudicibus pugliesi, soprattutto molfettesi, tra cui alcuni migrati in Australia;
  12. Simona Rosaria Anna de Iudicibus, per il suo sottoramo;
  13. Teresa de Iudicibus, per alcuni de Iudicibus moderni, sempre pugliesi;
  14. Vito e Antoine de Judicibus, per i de Judicibus occitani.

Una menzione speciale merita Silvio Giuseppe de Iudicibus, che ha raccolto buona parte delle informazioni relative ai de Iudicibus pugliesi, soprattutto a quelli di Molfetta (BA). Oltre ad aver analizzato un numero considerevole di atti di nascita, matrimonio e morte, ha contattato direttamente molti discendenti di quel ramo per ottenere informazioni sui loro antenati.

Ci sono poi alcuni contributi esterni di particolare rilevanza (in ordine alfabetico per nome):

  1. Aldo Bontagnoli, per alcuni de Judicibus dei Grigioni;
  2. Francis Ciamous, per alcuni Judex e de Judicibus di Marie, nelle Alpi Marittime;
  3. Prof. Dott. Luca Scotto di Tella de’ Douglas di Castel di Ripa, per i Drengot e i Giliberti;
  4. Lucio Giacomini, per i de Judicibus di Trieste;
  5. Nello Grossi, per i de Judicibus del Varesino;
  6. Sergio Pizzi, per i de Iudicibus di Molfetta;
  7. Stefano Gizzi, per i de Judicibus di Ceccano.

e quelli relativi alla Croazia (in ordine alfabetico per nome):

  1. Dr. Margarita Bužančić, University of Zagreb, Department of Technology
  2. Prof. dr. Predrag Marković, University of Zagreb, Faculty of Humanities and Social Sciences
  3. Prof. dr. sc. don Slavko Kovačić, Katolički bogoslovni fakultet Sveučilišta u Splitu
  4. Prof. dr. Zrinka Nikolić Jakus, University of Zagreb, Faculty of Humanities and Social Sciences