Data di nascita

19??

Periodo di riferimento

1933

Data della morte

19??

Cosa si sa

Olga De Judicibus1 nasce probabilmente a New York (US-NY). Non conosciamo i nomi dei genitori. Sappiamo solo che si ritrova coinvolta nel 1933 in una causa legale con relativo pignoramento e vendita all'asta di un lotto di terra e tutto ciò che su di esso è edificato.

Non conosciamo il luogo e la data della morte.


1 Non sapiamo se questo personaggio appartenga alla famiglia oppure abbia sposato un membro della famiglia. Negli USA, ancora oggi, è pratica comune che le mogli assumano il cognome del marito, perdendo di fatto quello da nubile, per cui non è sempre facile capire se si tratti di cognome acquisito o meno.

[N.d.A.] È possibile che questa Olga sia in realtà Olga Guarini, moglie di Anthony de Judicibus, nata nello Stato di New York il 1° gennaio 1898 e morta sempre nello Stato di New York nel febbraio 1971.

Fonti

Atti, documenti e riferimenti relativi a Olga De Judicibus.

Clicca qui a sinistrasopra sulle singole voci per vederne il contenuto.
AvvisoAvviso di pignoramento e vendita all'asta8 dicembre 1933

Avviso di pignoramento e vendita all'asta

8 dicembre 1933

Olga De Judicibus si ritrova coinvolta nel 1933 in una causa legale con relativo pignoramento e vendita all'asta di un lotto di terra e tutto ciò che su di esso è esificato.

SUPREME COURT, KINGS COUNTY. —
The Chase National Bank of the City of New York, as Successor by merger with the Mechanics and Metals National Bank of the City of New York and Louis Hahlo, as Surviving Executors and Trustees under the Will of William Hartfield, deceased. Plaintiffs, against Olga de Judicibus, et al., Defendants.
In pursuance of a judgment of foreclosure and sale duly made and entered in the above entitled action and bearing date the 12th day of May, 1933, the undersigned, the Referee in Paid judgment named will sell at public auction to the highest bidder, by RESS & LAMBERT, Auctioneers, at the Brooklyn Rent Estate Exchange Salesroom, 189 Montague Street, Borough of Brooklyn, County of Kings, City of New York, on the 19th day of December, at twelve o'clock noon, the premises directed by said judgment to be sold and therein described as follows:
ALL that certain lot, piece or parcel of land, with the buildings thereon erected, situate, lying and being in the Borough of Brooklyn, County of Kings, City and State of New York, bounded and described as follows:
BEGINNING at a point on the westerly side of Ocean Parkway distant one hundred seventeen feet northerly from the corner formed by the intersection of the westerly side of Ocean Parkway with the northerly side of Avenue "M"; running thence westerly parallel with Avenue "M" one hundred fifty feet; thence northerly parallel with Ocean Parkway forty feet, eleven and one-eighth inches; thence easterly parallel with Avenue "M" one hundred fifty feet to the westerly side of ocean Parkway and thence southerly along the westerly side of Ocean Parkway, forty feet eleven and one-eighth inches to the point or place of beginning.
Dated, New York, November 24th, 1933.
WILLIAM H. MANSFIELD, Referee.
DEAN, KING, SMITH & TAYLOR. Attorneys for Plaintiffs, Office and P. O. Address, No. 160 Broadway, Borough of Manhattan. City of New York.

No28-3w-Tu&F

«Brooklyn Times Union»,
Brooklyn, New York,
Fri, Dec 8, 1933,
Page 9.

Traduzione:
CORTE SUPREMA, CONTEA DI KINGS. —
La Chase National Bank della città di New York, in qualità di successore per fusione con la Mechanics and Metals National Bank della città di New York e Louis Hahlo, in qualità di esecutori e amministratori sopravvissuti per volontà di William Hartfield, deceduto. Ricorrenti, contro Olga de Judicibus, et al., convenuti.
A seguito di un giudizio di pignoramento e vendita debitamente formulato e iscritto nell'atto sopra intitolato e recante data 12 maggio 1933, il sottoscritto, arbitro a giudizio pagato e nominato venderà in pubblica asta al miglior offerente, tramite RESS & LAMBERT, banditori, con sede presso il Brooklyn Rent Estate Exchange Salesroom, 189 Montague Street, distretto di Brooklyn, contea di Kings, città di New York, il 19 dicembre, a mezzogiorno, i locali diretti da detta sentenza a essere venduti e ivi descritti come segue:
TUTTO quel determinato lotto, pezzo o appezzamento di terreno, con gli edifici su di esso eretti, situati, giacenti e situati nel distretto di Brooklyn, contea di Kings, città e stato di New York, delimitati e descritti come segue:
AD INIZIARE da un punto sul lato ovest di Ocean Parkway distante centodiciassette piedi a nord dall'angolo formato dall'intersezione del lato ovest di Ocean Parkway con il lato nord di Avenue "M"; percorrendo verso ovest parallelamente a Avenue "M" per centocinquanta piedi; quindi parallelamente verso nord con Ocean Parkway per quaranta piedi, undici pollici e un ottavo di pollice; quindi parallelamente a Avenue "M" verso est per centocinquanta piedi sul lato occidentale di Ocean Parkway e ancora verso sud lungo il lato occidentale di Ocean Parkway, per quaranta piedi, undici pollici e un ottavo di pollice dal punto o luogo di inizio.
In data, New York, 24 novembre 1933.
WILLIAM H. MANSFIELD, arbitro.
DEAN, RE, SMITH & TAYLOR. Avvocati per querelanti, ufficio e indirizzo postale, n. 160 Broadway, Distretto di Manhattan. Città di New York.

No28-3w-Tu&F