Data di nascita

?

Periodo di riferimento

152?-156?

Data della morte

?

Cosa si sa

Virgilia de Judicibus nasce a Molfetta (BA) da Galieno. Non conosciamo il nome della madre. Ultima di quattro figli: Giovanni, Marc’Antonio, Elisabetta e Virgilia. Sposa Andrillo Lepore. Da lui ha una figlia: Creusa. Non conosciamo il luogo e la data della morte.

La vita

Di Virgilia sappiamo poco, ovvero sappiamo praticamente solo che aveva sposato Andrillo Lepore.

Nel contempo, il fratello diacono Gualterio intraprese la vita sacerdotale, e Andriano, anch'egli giudice annale nel 150725, il «6 settembre 1522 comprò lo Dazio de lo Furno fu preggiato da Andrillo Lepore (il quale sposò una figlia di Galieno, Virgilia), Notar Francesco Gilao, et Aurelio Rufulo» e nello stesso giorno «preggiò Aurelio Rufulo per lo Dazio de la Taverna».

Pasquale Minervini,
«La Chiesa di Sant’Andrea in Molfetta»,
Mezzina, 1996, Molfetta
pag. 28

Virgilia ha una figlia, Creusa, che sposa Geronimo de Agro, figlio di Remigio.

Dal loro matrimonio nacque «una figlia femina chiamata Creusa, quale si maritò con... geronimo di remigio de gio: alias de agro»

Ibidem,
pag. 28, nota 26