Data di nascita

3 luglio 1900

Periodo di riferimento

1900-1965

Data della morte

?

          

Cosa si sa

Sergio Capocchiani de Judicibus nasce il 3 luglio 1900a da Bartolomeo Capocchiani1 e Maria de Judicibus. Sposa il 29 ottobre 1936 a Molfetta (BA) Margherita Ferrarab. Non sappiamo se abbiano avuto figli ma è molto probabile di sì, visto che esistono diversi Capocchiani de Judicibus oggidì.

Nel 1909 Sergio chiede l'autorizzazione a poter usare il cognome materno a seguire quello paterno. La ottiene il 19 giugno 1909.

Non conosciamo il luogo e la data della morte.

Archivio di Stato,
Stato Civile Italiano,
a Atto di nascita n. 980.
b Atto di matrimonio n. 294.


1 Questo cognome si trova sovente in due forme, anche in relazione alla stessa persona: Capochiani e Capocchiani.

Sergio Capocchiani de Judicibus è il capostipite del sottoramo dei Capocchiani de Judicibus. Non sappiamo se i fratelli abbiano anch'essi acquisito il cognome materno, ma non riteniamo ci siano al momento elementi per supporre l'abbiano fatto.

La vita

Di Sergio Capochiani de Judicibus sappiamo sia stato Presidente della «Amministrazione dell’Opera Pia» a Molfetta (BA) prima dal 1944 al 1947 e poi nel 1965.

Con la Presidenza di Sergio Capochiani (1965) sorse l’esigenza di mettere in linea con le più moderne strutture sanitarie il locale nosocomio.
Nota: Sergio Capochiani De Judicibus era stato già presidente negli anni 1944-1947.

Gaetano del Rosso,
«Il Monte di Pietà e l’Ospedale - Carità e assistenza ospedaliera a Molfetta in età moderna e contemporanea»,
pag. 314, Molfetta, La Nuova Mezzina, 2015,
in «Chiesa e Storia», V (2015)
Quaderni dell’Archivio Diocesano di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, n.27


Il 28 aprile 1968 fu ufficialmente inaugurato il nuovo Ospedale Civile di Molfetta, già in piena attività dal mese di dicembre. Alla manifestazione erano presenti il Presidente del Consiglio dei Ministri, Aldo Moro, il Sindaco Donato de Palma, il Vescovo Achille Salvucci e il Presidente dell’Opera Pia Sergio Capochiani De Judicibus.

Gaetano del Rosso,
«Il Monte di Pietà e l’Ospedale - Carità e assistenza ospedaliera a Molfetta in età moderna e contemporanea»,
pag. 382, Molfetta, La Nuova Mezzina, 2015,
in «Chiesa e Storia», V (2015)
Quaderni dell’Archivio Diocesano di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, n.27